C’è voglia di Occidente nei Balcani?

Leggi anche

Nell’ultimo mese sia la Serbia che il Montenegro hanno evidenziato la costante voglia di “uscire” dall’isolazionismo balcanico e di entrare a far parte del club dei “big” nell’Unione Europea e nella Nato. I sondaggi dimostrano come le due società siano pronte per affrontare un dialogo serio con le istituzioni occidentali, destando però sospetti e scetticismo da parte della Grande madre Russia.

C’è voglia di “Occidente” in Serbia e in Montenegro.

Le due giovani repubbliche balcaniche, che fino al 2006 componevano la federazione serbo-montenegrina, sono sempre state affascinate dal mondo europeo e hanno, da decenni, ipotizzato un loro ingresso sia nella Nato che nell’Ue.

Secondo un recente sondaggio, promosso dall’Ufficio per l’integrazione europea di Belgrado, il 48% dei cittadini serbi sarebbe favorevole a un eventuale ingresso dello Stato balcanico nell’Unione europea mentre “solo” il 28% sarebbe contrario a una ipotetica adesione.

La Serbia, dallo scorso dicembre 2015, ha aperto ufficialmente i negoziati con le istituzioni europee sulle questioni finanziarie e quelle relative ai rapporti con il Kosovo. Non solo la Serbia, ma anche il Montenegro sente la necessità di “avvicinarsi” alle potenze occidentali.

Un sondaggio, condotto dall’agenzia Damar tra il 19 e il 24 gennaio scorsi, ha evidenziato come il 47,3% degli intervistati (su un campione di circa un migliaio di persone) del piccolo Stato che si affaccia sull’altra sponda dell’Adriatico, abbia dato un parere positivo sull’entrata di Podgorica nella Nato dove il Montenegro siederebbe allo stesso tavolo di altri “grandi” della Terra.

Lo stesso sondaggio ha evidenziato anche come il 37% del campione sia invece contrario all’ingresso nell’Alleanza atlantica, mentre quasi il 16% è sostanzialmente indifferente a questa ipotesi.

Non sono mancati “commenti” non proprio positivi da parte delle istituzioni di Mosca che, dopo la pubblicazione dei dati del sondaggio, si è detta preoccupata di questa avanzata “verso Est” da parte delle potenze Nato.

Gli ultimi Stati a entrare nell’Alleanza atlantica sono stati infatti Albania e Croazia nel 2009, mentre nel 2004 aderirono le tre repubbliche baltiche (Lituania, Lettonia e Estonia) insieme a Bulgaria, Romania, Slovacchia, e Slovenia, uscendo così definitivamente dall’orbita militare russa.

[ecko_alert color=”gray”]Leggi anche La Nato guarda ad est, le prime conseguenze rilevanti[/ecko_alert]

di Omar Porro

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dall'archivio

La Cina e il Land grabbing commerciale in Cambogia

Prosegue la penetrazione economica cinese lungo la Via della Seta. La cessione del governo cambogiano di 45.000 ettari di terreno nella regione di Koh-Kong, preoccupa i vicini del Dragone Rosso, che senza incontrare grossi ostacoli si garantisce la presenza di un nuovo punto di appoggio in grado di assicurare maggior controllo sul vitale stretto di Malacca.

Ora sono dazi amari

Nel tempo il libero commercio ha “sconfitto” i dazi dimostrandosi in grado di creare complessivamente un maggior beneficio per tutti. Restano tuttavia importanti e di enorme rilevanza tutte le problematiche intrinseche della globalizzazione: dalle dinamiche concorrenziali internazionali considerabili scorrette, alla crescita di un benessere non realmente inclusivo e condiviso.

Grand Theft Europe, la truffa del secolo

Correctiv.org ha riunito un team di 63 giornalisti provenienti da 30 paesi europei per...

I Cani di Ares – Corsari di Grecia / capitolo 12

Questa è la dodicesima puntata di un serial che ci accompagnerà per le prossime settimane. È un racconto di fantasia, ma va letto come...

Cosa sta succedendo al prezzo del petrolio

Le più grandi aziende petrolifere del mondo, come Exxon e Chevron, hanno avvertito che il prezzo del barile rimarrà ai minimi anche nel 2016 e che...

Il vertice Turchia, Russia, Germania e Francia e il futuro della Siria

La situazione siriana è un inferno. Capire cosa sta succedendo è doveroso in quanto esseri umani e indispensabile per la comprensione di quei fenomeni...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie e tecnologie similari per assicurare ai visitatori un’esperienza ottimale, fornendo informazioni personalizzate, memorizzando le preferenze di marketing e prodotti e facilitando la ricerca delle informazioni appropriate. Di seguito sono disponibili maggiori informazioni sull’utilizzo di cookie e di tecnologie similari, su come vengono utilizzati e su come gestirli. Questo sito fa riferimento alla normativa sull’uso dei cookies identificabile presso il garante della privacy è possibile approfondire l’uso dei cookies al seguente link seguendo quindi le indicazioni del Garante della Privacy secondo il Registro dei provvedimenti n. 229 dell’8 maggio 2014. I cookies presenti sul nostro sito potranno essere di tre tipologie: Cookies tecnici, indispensabili al fine della navigazione sul nostro sito e quindi obbligatori nel caso si volesse procedere alla fruibilità delle pagine stesse del sito di Terze parti cioè quei cookies che non gestiamo noi, ma che servono per avvalerci di servizi esterni al nostro sito, che attualmente sono Cookies di Profilazione che sono definiti anche di analytics utili al fine statistico e analisi dei sistemi di navigazione degli utenti all’apertura della pagina web si chiede autorizzazione all’uso e all’installazione dei cookies, se accetti potrai navigare nel nostro sito. La chiusura del banner d’autorizzazione dei cookies mostrerà un tuo assenso all’installazione del cookies stesso. Se volessi eliminare i nostri cookies dal tuo computer, tablet o telefono dovrai procedere con l’eliminazione manuale nel browser di navigazione, seguendo le istruzioni relative a: Gestione Cookies Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it Gestione dei Cookies Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11 Gestione dei Cookies Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie Gestione dei Cookies Safari: http://supporto.teletu.it/assistenza-tecnica/configurazioni/browser-internet/safari/gestione-cookie/

Chiudi