Hackerati i sistemi informatici dei Giochi Olimpici di Pyeongchang

Leggi anche

Gli organizzatori dei Giochi Olimpici Invernali a Pyeongchang hanno confermato un attacco informatico durante l’apertura di venerdì 9 febbraio, senza però rivelarne la fonte. L’attacco ha colpito i sistemi informatici, interrompendo del tutto la connessione wi-fi e quella televisiva poco prima dell’inizio della cerimonia di apertura.

I tecnici sono riusciti però a ripristinare i sistemi permettendo il regolare svolgimento della cerimonia senza ulteriori danni. Il Comitato Olimpico, che inizialmente non ha escluso il guasto, ha poi confermato dopo le dovute indagini che si è trattato di un attacco di hacker, senza però dare indicazioni circa la natura e i responsabili dell’attacco, che sono tuttora ignoti.

Cerimonia di apertura dei Giochi olimpici invernali Pyeongchang 2018. Credits to: Francois-Cavier Marit-AFP/Getty Images.
Cerimonia di apertura dei Giochi olimpici invernali Pyeongchang 2018. Credits to: Francois-Cavier Marit-AFP/Getty Images.

Vale la pena ricordare che già a gennaio il Comitato della sicurezza informatica dei Giochi aveva dichiarato di aver trovato indizi che hacker russi potevano pianificare attacchi informatici come rappresaglia per l’esclusione della Russia dai Giochi di Pyeongchang.

La Russia, che è stata bandita dai Giochi per doping, aveva però dichiarato alcuni giorni prima della cerimonia di apertura che ogni accusa che collegava hacker russi ad attacchi alle infrastrutture dei Giochi Olimpici di Pyeongchang era e sarebbe stata infondata.

di Samantha Falciatori

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dall'archivio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie e tecnologie similari per assicurare ai visitatori un’esperienza ottimale, fornendo informazioni personalizzate, memorizzando le preferenze di marketing e prodotti e facilitando la ricerca delle informazioni appropriate. Di seguito sono disponibili maggiori informazioni sull’utilizzo di cookie e di tecnologie similari, su come vengono utilizzati e su come gestirli. Questo sito fa riferimento alla normativa sull’uso dei cookies identificabile presso il garante della privacy è possibile approfondire l’uso dei cookies al seguente link seguendo quindi le indicazioni del Garante della Privacy secondo il Registro dei provvedimenti n. 229 dell’8 maggio 2014. I cookies presenti sul nostro sito potranno essere di tre tipologie: Cookies tecnici, indispensabili al fine della navigazione sul nostro sito e quindi obbligatori nel caso si volesse procedere alla fruibilità delle pagine stesse del sito di Terze parti cioè quei cookies che non gestiamo noi, ma che servono per avvalerci di servizi esterni al nostro sito, che attualmente sono Cookies di Profilazione che sono definiti anche di analytics utili al fine statistico e analisi dei sistemi di navigazione degli utenti all’apertura della pagina web si chiede autorizzazione all’uso e all’installazione dei cookies, se accetti potrai navigare nel nostro sito. La chiusura del banner d’autorizzazione dei cookies mostrerà un tuo assenso all’installazione del cookies stesso. Se volessi eliminare i nostri cookies dal tuo computer, tablet o telefono dovrai procedere con l’eliminazione manuale nel browser di navigazione, seguendo le istruzioni relative a: Gestione Cookies Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it Gestione dei Cookies Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11 Gestione dei Cookies Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie Gestione dei Cookies Safari: http://supporto.teletu.it/assistenza-tecnica/configurazioni/browser-internet/safari/gestione-cookie/

Chiudi