L’Avana: continuano i negoziati di pace tra Colombia ed ELN

Leggi anche

I negoziati di pace tra i guerriglieri dell’ELN e il governo colombiano sono ripresi giovedì 10 maggio presso L’Avana, all’insegna della speranza che questa nuova serie di incontri possa portare ad «un cessate il fuoco migliore di quello precedentemente concordato», per usare le parole di Pablo Beltrán, capo della delegazione incaricata di dialogare con i rappresentanti governativi.

Avviati nel febbraio 2017 a Quito, la capitale ecuadoriana, dove è stato trovato l’accordo per una tregua di 101 giorni, sono stati interrotti lo scorso gennaio a causa dell’alta tensione che aveva preceduto le legislative. Ulteriori ritardi alla riapertura dei tavoli negoziali sono conseguiti al rifiuto dell’Ecuador di esserne nuovamente sede, dopo che in più episodi alcuni gruppi dissidenti delle FARC hanno compiute attacchi e sequestri sul suo territorio nazionale.

Pablo Beltrán saluta Gustavo Bell, delegato del governo colombiano. Credits: Ismael Francisco/Cubadebate

Beltrán ha voluto sottolineare come in un anno così politicamente delicato per la Colombia sia necessario, da parte di tutti i settori della società, un impegno comune per il mantenimento continuativo della pace. Lo stesso presidente colombiano, Juan Manuel Santos, guarda al 27 maggio – data in cui si terranno le presidenziali – timoroso che gli sforzi compiuti in questi anni possano essere resi vani da un eventuale vittoria della destra.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dall'archivio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie e tecnologie similari per assicurare ai visitatori un’esperienza ottimale, fornendo informazioni personalizzate, memorizzando le preferenze di marketing e prodotti e facilitando la ricerca delle informazioni appropriate. Di seguito sono disponibili maggiori informazioni sull’utilizzo di cookie e di tecnologie similari, su come vengono utilizzati e su come gestirli. Questo sito fa riferimento alla normativa sull’uso dei cookies identificabile presso il garante della privacy è possibile approfondire l’uso dei cookies al seguente link seguendo quindi le indicazioni del Garante della Privacy secondo il Registro dei provvedimenti n. 229 dell’8 maggio 2014. I cookies presenti sul nostro sito potranno essere di tre tipologie: Cookies tecnici, indispensabili al fine della navigazione sul nostro sito e quindi obbligatori nel caso si volesse procedere alla fruibilità delle pagine stesse del sito di Terze parti cioè quei cookies che non gestiamo noi, ma che servono per avvalerci di servizi esterni al nostro sito, che attualmente sono Cookies di Profilazione che sono definiti anche di analytics utili al fine statistico e analisi dei sistemi di navigazione degli utenti all’apertura della pagina web si chiede autorizzazione all’uso e all’installazione dei cookies, se accetti potrai navigare nel nostro sito. La chiusura del banner d’autorizzazione dei cookies mostrerà un tuo assenso all’installazione del cookies stesso. Se volessi eliminare i nostri cookies dal tuo computer, tablet o telefono dovrai procedere con l’eliminazione manuale nel browser di navigazione, seguendo le istruzioni relative a: Gestione Cookies Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it Gestione dei Cookies Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11 Gestione dei Cookies Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie Gestione dei Cookies Safari: http://supporto.teletu.it/assistenza-tecnica/configurazioni/browser-internet/safari/gestione-cookie/

Chiudi