UNHCR: aumentano i venezuelani in fuga verso il Brasile

Leggi anche

L’agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite (UNHCR) sta aumentando, di concerto con il governo brasiliano, l’assistenza umanitaria e il numero dei centri di accoglienza per i venezuelani che in numero sempre maggiore arrivano in Brasile.

Mentre la complessa situazione politica e socio-economica [in Venezuela] continua a peggiorare, hanno un disperato bisogno di cibo, alloggio e assistenza sanitaria. Molti hanno anche bisogno di protezione internazionale“, ha dichiarato William Spindler, portavoce dell’UNHCR.

Venezuelani in arrivo a Pacaraima, città di frontiera con il Venezuela, attendono la polizia federale, l'ente responsabile della ricezione dei venezuelani in Brasile, 16 febbraio 2018. Credits to: UNHCR.
Venezuelani in arrivo a Pacaraima, città di frontiera con il Venezuela, attendono la polizia federale, l’ente responsabile della ricezione dei venezuelani in Brasile, 16 febbraio 2018. Credits to: UNHCR.

Secondo le ultime stime del governo brasiliano, più di 800 venezuelani entrano in Brasile ogni giorno, più di 52.000 dall’inizio del 2017. Di questi, 25.000 sono richiedenti asilo, 10.000 hanno un visto di soggiorno temporaneo, mentre gli altri stanno regolarizzando il loro status, secondo l’UNHCR.

Le autorità brasiliane hanno stanziato 58 milioni di dollari per l’assistenza di emergenza alle persone provenienti dal Venezuela ma le risorse disponibili fanno fatica a coprire tutte le necessità. Per questo l’UNHCR ha recentemente lanciato un appello internazionale per stanziare una cifra iniziale di 46 milioni per attuare il suo piano regionale in Brasile. Finora, il piano è stato finanziato solo al 4%.

Leggi anche: La crisi venezuelana investe anche il Brasile e la Colombia.

L’UNHCR sta anche fornendo assistenza per registrare i migranti e garantire che tutti gli arrivi abbiano una documentazione adeguata, anche per potere accedere ai servizi sanitari, scolastici e al mercato del lavoro. L’UNHCR sta anche coordinando i rilocamenti volontari per spostare i venezuelani dalle zone di arrivo, vicino al confine, ad altre parti del Brasile, come ad esempio San Paolo.

di Samantha Falciatori

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dall'archivio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie e tecnologie similari per assicurare ai visitatori un’esperienza ottimale, fornendo informazioni personalizzate, memorizzando le preferenze di marketing e prodotti e facilitando la ricerca delle informazioni appropriate. Di seguito sono disponibili maggiori informazioni sull’utilizzo di cookie e di tecnologie similari, su come vengono utilizzati e su come gestirli. Questo sito fa riferimento alla normativa sull’uso dei cookies identificabile presso il garante della privacy è possibile approfondire l’uso dei cookies al seguente link seguendo quindi le indicazioni del Garante della Privacy secondo il Registro dei provvedimenti n. 229 dell’8 maggio 2014. I cookies presenti sul nostro sito potranno essere di tre tipologie: Cookies tecnici, indispensabili al fine della navigazione sul nostro sito e quindi obbligatori nel caso si volesse procedere alla fruibilità delle pagine stesse del sito di Terze parti cioè quei cookies che non gestiamo noi, ma che servono per avvalerci di servizi esterni al nostro sito, che attualmente sono Cookies di Profilazione che sono definiti anche di analytics utili al fine statistico e analisi dei sistemi di navigazione degli utenti all’apertura della pagina web si chiede autorizzazione all’uso e all’installazione dei cookies, se accetti potrai navigare nel nostro sito. La chiusura del banner d’autorizzazione dei cookies mostrerà un tuo assenso all’installazione del cookies stesso. Se volessi eliminare i nostri cookies dal tuo computer, tablet o telefono dovrai procedere con l’eliminazione manuale nel browser di navigazione, seguendo le istruzioni relative a: Gestione Cookies Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it Gestione dei Cookies Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11 Gestione dei Cookies Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie Gestione dei Cookies Safari: http://supporto.teletu.it/assistenza-tecnica/configurazioni/browser-internet/safari/gestione-cookie/

Chiudi