Dog fight Ankara – Atene

Leggi anche

A rendere ancora più incandescente la situazione geopolitica che dal medio oriente arriva al mar egeo, numerose agenzie di stampa riportano la notizia del presunto abbattimento di un caccia greco da parte di un corrispettivo turco; un Mirage 2000-5 dell’aeronautica greca sarebbe infatti precipitato nei pressi dell’isola di Skyros, proprio nel mezzo del mar egeo, il cui spazio aereo è conteso da Grecia e Turchia ed è stato in passato oggetto di forti tensioni non solo diplomatiche. Solo lunedì infatti, per risalire all’episodio più recente, un soldato dell’esercito greco di stanza sull’isola greca di Ro ha sparato alcuni colpi contro un elicottero turco, intimandogli di allontanarsi. Alla base dell’escalation di tensione tra i due paesi nell’ultima settimana ci sarebbe il rifiuto da parte del governo di Atene di consegnare otto soldati turchi rifugiati in Grecia per evitare l’accusa di aver partecipato al fallito colpo di stato del luglio 2016. Vi sono ancora dubbi tuttavia rispetto a come si sia arrivati all’abbattimento del caccia greco; secondo Atene, l’abbattimento sarebbe dovuto ad un Dog fight con un caccia turco in missione di interdizione, provocando così la morte del pilota greco, mentre il governo turco nega ogni coinvolgimento nella vicenda.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dall'archivio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie e tecnologie similari per assicurare ai visitatori un’esperienza ottimale, fornendo informazioni personalizzate, memorizzando le preferenze di marketing e prodotti e facilitando la ricerca delle informazioni appropriate. Di seguito sono disponibili maggiori informazioni sull’utilizzo di cookie e di tecnologie similari, su come vengono utilizzati e su come gestirli. Questo sito fa riferimento alla normativa sull’uso dei cookies identificabile presso il garante della privacy è possibile approfondire l’uso dei cookies al seguente link seguendo quindi le indicazioni del Garante della Privacy secondo il Registro dei provvedimenti n. 229 dell’8 maggio 2014. I cookies presenti sul nostro sito potranno essere di tre tipologie: Cookies tecnici, indispensabili al fine della navigazione sul nostro sito e quindi obbligatori nel caso si volesse procedere alla fruibilità delle pagine stesse del sito di Terze parti cioè quei cookies che non gestiamo noi, ma che servono per avvalerci di servizi esterni al nostro sito, che attualmente sono Cookies di Profilazione che sono definiti anche di analytics utili al fine statistico e analisi dei sistemi di navigazione degli utenti all’apertura della pagina web si chiede autorizzazione all’uso e all’installazione dei cookies, se accetti potrai navigare nel nostro sito. La chiusura del banner d’autorizzazione dei cookies mostrerà un tuo assenso all’installazione del cookies stesso. Se volessi eliminare i nostri cookies dal tuo computer, tablet o telefono dovrai procedere con l’eliminazione manuale nel browser di navigazione, seguendo le istruzioni relative a: Gestione Cookies Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it Gestione dei Cookies Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11 Gestione dei Cookies Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie Gestione dei Cookies Safari: http://supporto.teletu.it/assistenza-tecnica/configurazioni/browser-internet/safari/gestione-cookie/

Chiudi