La città di Cape Town si avvicina al giorno zero

Leggi anche

I quattro milioni di abitanti di Cape Town in Sudafrica rischiano di rimanere senza acqua di qui a tre mesi. Le autorità cittadine avvisano: il giorno Zero è fissato per il 12 Aprile 2018 quando i rubinetti di case private e uffici pubblici non erogheranno più acqua finché non arriverà la pioggia. Il ministro dell’Acqua e dell’Igiene sudafricano attribuisce la responsabilità al cambiamento climatico, e nello specifico ai tre anni consecutivi di siccità. I cittadini se la prendono con il governo della metropoli, accusato di gestire malamente la risorsa, nonostante lo stesso, in passato, si sia distinto per aver implementato politiche a tutela dell’ambiente ivi incluso un sistema (sinora) efficace per la gestione e la distribuzione dell’acqua.

https://youtu.be/j64iyOgg0Bc

Nella speranza di allontanare la crisi a partire dal 1 Febbraio 2018 ai residenti sarà consentito l’utilizzo di 50 litri d’acqua al giorno invece di 87 e ogni violazione sarà sanzionata severamente. Nonostante Cape Town sia stata descritta come una delle città più “green” del pianeta, sono anni che gli esperti avvertono gli amministratori circa la necessità di diversificare l’approvvigionamento d’acqua a fronte della siccità che minaccia l’intera regione. La risorsa che arriva in città proviene interamente da sei dighe che dipendono (per la loro capacità) dalle precipitazioni; quella di Theewaterskloof la principale tra queste è a meno del 10% della sua capacità.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Dall'archivio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie e tecnologie similari per assicurare ai visitatori un’esperienza ottimale, fornendo informazioni personalizzate, memorizzando le preferenze di marketing e prodotti e facilitando la ricerca delle informazioni appropriate. Di seguito sono disponibili maggiori informazioni sull’utilizzo di cookie e di tecnologie similari, su come vengono utilizzati e su come gestirli. Questo sito fa riferimento alla normativa sull’uso dei cookies identificabile presso il garante della privacy è possibile approfondire l’uso dei cookies al seguente link seguendo quindi le indicazioni del Garante della Privacy secondo il Registro dei provvedimenti n. 229 dell’8 maggio 2014. I cookies presenti sul nostro sito potranno essere di tre tipologie: Cookies tecnici, indispensabili al fine della navigazione sul nostro sito e quindi obbligatori nel caso si volesse procedere alla fruibilità delle pagine stesse del sito di Terze parti cioè quei cookies che non gestiamo noi, ma che servono per avvalerci di servizi esterni al nostro sito, che attualmente sono Cookies di Profilazione che sono definiti anche di analytics utili al fine statistico e analisi dei sistemi di navigazione degli utenti all’apertura della pagina web si chiede autorizzazione all’uso e all’installazione dei cookies, se accetti potrai navigare nel nostro sito. La chiusura del banner d’autorizzazione dei cookies mostrerà un tuo assenso all’installazione del cookies stesso. Se volessi eliminare i nostri cookies dal tuo computer, tablet o telefono dovrai procedere con l’eliminazione manuale nel browser di navigazione, seguendo le istruzioni relative a: Gestione Cookies Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it Gestione dei Cookies Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-11 Gestione dei Cookies Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie Gestione dei Cookies Safari: http://supporto.teletu.it/assistenza-tecnica/configurazioni/browser-internet/safari/gestione-cookie/

Chiudi